AllTrails

AllTrails conquista
nuovi mercati in tempi record.

La famosa app per il trekking ha rilasciato, testato e perfezionato le proprie campagne
su scala globale, registrando, in meno di sei mesi, un incremento dei download settimanali del 119%.

Obiettivi

  • Accelerare il numero di nuovi download.
  • Individuare elementi efficienti di una strategia di crescita globale.
  • Ottimizzare i contenuti creativi e l’inserzione nell’App Store.

Strategia

  • Incoraggiare una crescita organica mediante informazioni sulle ricerche a pagamento.
  • Stabilire a quali mercati dare la precedenza per la localizzazione dell’app.
  • Usare i Creative Sets per testare e ottimizzare la messaggistica in tempi rapidi.

Risultati

  • Incremento del 119% nei download settimanali a livello globale in sei mesi.
  • I clienti acquisiti tramite Apple Search Ads erano, nel 32% dei casi, più propensi a eseguire la conversione rispetto agli utenti acquisiti mediante altre piattaforme pubblicitarie.
  • Il ritorno sulla spesa pubblicitaria è stato superiore dell’8% rispetto a canali simili.

Un’app di successo per il trekking ha deciso di
ampliare i propri orizzonti.

AllTrails, una delle piattaforme per l’outdoor più collaudate al mondo, viene usata da oltre 50 milioni di persone in 150 Paesi e offre mappe per escursioni curate da esperti, foto, recensioni e registrazioni degli utenti. Con l’obiettivo di raggiungere un maggior numero di clienti a livello globale, il team di AllTrails si è rivolto a ShyftUp, un’agenzia specializzata in acquisizione di clienti, per promuovere la crescita organica della propria piattaforma. Il primo passo è stato usare Apple Search Ads.

Informazioni utili per una diffusione globale.

AllTrails, con sede negli Stati Uniti, era inizialmente disponibile solo in inglese, ma la localizzazione è diventata subito prioritaria quando la società ha deciso di rivolgersi a un target di pubblico globale. Prestando attenzione a ogni minimo dettaglio e con un approccio incentrato sui dati, AllTrails ha condotto campagne di test su scala ridotta con Apple Search Ads per individuare i mercati con maggiori opportunità. “Ci siamo resi conto che alcune zone dell’Europa mostravano un livello di interesse da parte dell’utente superiore ad altre, per cui abbiamo deciso di dare la priorità a mercati come quello francese, belga e tedesco”, spiega Ron Schneidermann, CEO di AllTrails. L’acquisizione di utenti è quindi aumentata del 119% in sei mesi grazie alle campagne di Apple Search Ads. I risultati migliori sono stati registrati nei mercati di lingua francese e tedesca, con un numero di installazioni 11 volte superiore in otto mesi.

Per ottimizzare ulteriormente i contenuti creativi e la strategia di offerta, ShyftUp ha deciso di adottare i Creative Sets. “Con Apple Search Ads ci muoviamo più rapidamente che con altre piattaforme pubblicitarie. Non dobbiamo creare più formati di risorse per ogni modifica o test creativo. Se dedichiamo meno tempo a questi lavori più impegnativi riusciamo a essere più veloci e a ottenere risultati migliori in tempi più rapidi”, spiega Levent Sapci, fondatore e CEO dell’agenzia ShyftUp con cui lavora AllTrails.

Incoraggiare una crescita organica.

Comprendendo l’importanza del legame tra ricerche pagate e crescita organica, ShyftUp ha usato le informazioni derivanti dalle campagne di test per procedere a una ridefinizione della pagina di prodotto AllTrails nell’App Store, inclusa la revisione dei metadati e della descrizione dell’app. Questo intervento ha influito positivamente sulla presenza organica dell’app nell’App Store. “Apple Search Ads ci ha permesso di formulare delle ipotesi di strategia e di sfruttare gli strumenti a nostra disposizione per capire se avevamo fatto la scelta giusta. Le performance di canale si sono rilevate affidabili e ci hanno anche aiutato ad acquisire informazioni utili per le iniziative di App Store Optimization (ASO)”, spiega Sapci. “Questa esperienza costituisce ora un modello per la nostra agenzia, a cui possiamo ispirarci per lo sviluppo di strategie pubblicitarie dei nostri clienti. Nel caso specifico di AllTrails, il 9% di tutti i nuovi download a livello globale è legato ad Apple Search Ads.”

Un approccio contenuto nei costi per raggiungere clienti di valore elevato.

Ispirandosi a un modello di business basato su abbonamento, AllTrails vede nella conversione delle prove e nel valore lifetime dei clienti indicatori chiave di performance. Secondo Schneidermann, gli utenti acquisiti mediante Apple Search Ads hanno mostrato una maggiore propensione ad acquistare AllTrails Pro (la versione a pagamento dell’app) nel 32% dei casi. Sapci di ShyftUp è d’accordo su questo punto, anche se, afferma, “Dobbiamo ancora escogitare una soluzione migliore per acquisire i clienti a costi inferiori. Il ritorno complessivo sulla spesa pubblicitaria per tutte le campagne AllTrails è stato superiore dell’8% rispetto ai risultati ottenuti mediante altri canali di acquisizione utenti a pagamento.”

Grazie al successo ottenuto con le acquisizioni e il processo costante di ottimizzazione, il team di AllTrails intende continuare a usare Apple Search Ads per incoraggiare la crescita dell’app. “Grazie a Apple Search Ads siamo riusciti a individuare i mercati con maggiore potenziale e ad attirare clienti nuovi e più motivati”, spiega Schneidermann.

Grazie a Apple Search Ads siamo riusciti a individuare i mercati con maggiore potenziale e ad attirare clienti nuovi e più motivati.

Ron Schneidermann, AllTrails

Snapshot dell’azienda

  • AllTrails
  • Categoria Salute e benessere
  • Fondata nel 2010
  • Sede: San Francisco, California