JoyTunes

JoyTunes si evolve da piccola startup ad azienda fiorente

JoyTunes disponeva di un prodotto di alta qualità, ma aveva risorse e canali limitati per incrementare la visibilità dell’app. Con l’uso di Search Ads, la qualità dei download dell’app da parte dei clienti ha consentito un aumento del 1000% delle entrate, una crescita del 30% dei download sistematici e un accrescimento del valore per utente.

Obiettivi

  • Incrementare il fatturato
  • Attirare utenti di qualità per la versione premium
  • Incrementare i download sistematici
  • Attirare nuovamente i clienti non più attivi

Strategia

  • Search Match per l’individuazione di parole chiave
  • Campagne in store internazionali
  • Campagna per attirare nuovamente gli utenti dell’app non più attivi

Risultati

  • Aumento del fatturato del 1000% in meno di un anno
  • Time-to-ROI per utente inferiore a due settimane
  • Tasso di conversione dalla versione gratuita a quella con abbonamento doppio rispetto a qualsiasi altro canale di marketing
  • Incremento dei download sistematici del 30% dalle recensioni e valutazioni positive

L’app di musica perfeziona il proprio modello di crescita

JoyTunes mira a sviluppare il talento musicale in ogni famiglia con app che consentono di imparare a suonare uno strumento musicale in maniera facile, divertente e conveniente. Fin dall’attivazione della prima campagna su Search Ads, JoyTunes è cresciuta rapidamente, passando da una startup alle prime armi a un’impresa sostenibile e redditizia.

“Siamo entrati nel mercato con due fantastiche app basate su una tecnologia di apprendimento automatico, ma la nostra è ancora una realtà piccola, che non ha a disposizione i canali di distribuzione delle grandi aziende”, afferma Yuval Kaminka, cofondatore e CEO di JoyTunes. “Search Ads ci offre l’opportunità e le informazioni necessarie per poter essere individuati in tutte le ricerche di app di apprendimento musicale negli Stati Uniti e nel Regno Unito, oltre che in altri Paesi”.

Da quando usa Search Ads, Kaminka ha osservato un aumento della fiducia nel marchio che attribuisce alla visibilità e agli utenti di qualità che scaricano le app da Search Ads: “Oltre a un numero maggiore di download, otteniamo molte più recensioni e valutazioni sull’App Store. Ciò ha determinato una crescita del traffico costante superiore al 30% e, nel corso dell’ultimo anno, le entrate sono risultate in crescita del 1000%”, aggiunge Kaminka.

JoyTunes monetizza la sua app Simply Piano incoraggiando gli utenti ad eseguire l’aggiornamento dalla versione gratuita a quella con abbonamento mensile, con tanti corsi coinvolgenti e nuovi brani.

“La qualità degli utenti è così elevata che il numero di aggiornamenti dalla versione gratuita a quella con abbonamento è il doppio rispetto a qualsiasi altro canale a pagamento”, afferma Kaminka. “Con Search Ads, il time-to-ROI è inferiore a due settimane”.

Attirare nuovamente gli utenti non più attivi
Kaminka ha inoltre creato una campagna mirata a rinnovare il coinvolgimento degli utenti che hanno già scaricato l’app, ma che non hanno imparato a suonare lo strumento.

“Siamo ancora in una fase di test della campagna, ma è già chiaro che si tratta di un’operazione molto importante per incrementare la conversione agli abbonamenti”, afferma Kaminka. “Imparare a suonare uno strumento è difficile e molti utenti si arrendono dopo pochi mesi. Ma se sono pronti a riprovarci e tornano nell’App Store, possono vedere facilmente la nostra app tra i primi risultati di ricerca e decidere di riprendere il percorso di formazione con noi”.

La qualità degli utenti è così elevata che il numero di aggiornamenti dalla versione gratuita a quella con abbonamento è il doppio rispetto a ogni altro canale a pagamento.

Yuval Kaminka, JoyTunes

Istantanea dell’azienda

  • JoyTunes
  • Simply Piano di JoyTunes
  • 15 dipendenti
  • Sede centrale: Palo Alto, California
  • www.joytunes.com
  • Debutto nel 2015
  • Valutazione nell’App Store: 4+
Guarda sull’App Store