JoyTunes

JoyTunes migliora il fatturato e incrementa i download sistematici

JoyTunes disponeva di un prodotto di alta qualità, ma di risorse e di canali limitati per espandere la reperibilità delle sue app in tutto il mondo. Utilizzando Search Ads, l’azienda si è espansa verso nuovi mercati, ha incrementato il fatturato del 1.000% e ha visto un aumento dei download sistematici del 30%.

Obiettivi

  • Incrementare il fatturato
  • Incrementare i download sistematici
  • Attirare utenti di qualità per la versione premium
  • Attirare nuovamente i clienti non più attivi

Strategia

  • Search Match per l’individuazione di parole chiave
  • Campagne sull’App Store in Paesi diversi
  • Campagna per attirare nuovamente gli utenti dell’app non più attivi

Risultati

  • Aumento del fatturato del 1.000% in meno di un anno
  • Download sistematici in aumento del 30%
  • Tasso di conversione dalla modalità gratuita a quella con abbonamento doppio rispetto a qualsiasi altro canale di marketing
  • Time-to-ROI per utente inferiore a due settimane

L’app di musica perfeziona il proprio modello di crescita

JoyTunes mira a sviluppare il talento musicale in ogni famiglia, con app che consentono di imparare a suonare uno strumento musicale in maniera facile, divertente e conveniente. Da quando ha attivato la sua prima campagna su Search Ads, JoyTunes ha visto un consolidamento della fiducia verso il marchio, che l’azienda attribuisce alla visibilità e alla qualità degli utenti che scaricano da Search Ads.

“Oltre all’aumento dei download, JoyTunes sta ottenendo anche un maggior numero di recensioni e valutazioni sull’App Store. Il traffico sistematico è cresciuto di oltre il 30% e, negli ultimi anni, il fatturato è salito del 1.000%” afferma Yuval Kaminka, cofondatore e AD di JoyTunes.

Espansione verso nuovi mercati
Grazie all’aiuto di Search Ads, JoyTunes è cresciuta molto velocemente, evolvendosi da startup a fiorente azienda ed espandendosi verso nuovi mercati.

“Ci siamo affacciati al mercato con due app stupefacenti, basate su un’innovativa tecnologia di apprendimento automatico, ma eravamo molto piccoli. Non disponevano dei canali di distribuzione delle grandi aziende”, aggiunge Kaminka. “Search Ads ci offre l’opportunità e le informazioni necessarie per poter essere individuati negli Stati Uniti e nel Regno Unito, oltre che in altri Paesi”.

Alimentare un valore maggiore per l’utente
JoyTunes monetizza la sua app Simply Piano, incoraggiando gli utenti a eseguire l’upgrade dal modello gratuito a quello con abbonamento mensile, con tanti corsi coinvolgenti e nuovi brani.

“La qualità degli utenti è così elevata che il numero di upgrade dalla versione gratuita a quella con abbonamento è il doppio rispetto a qualsiasi altro canale a pagamento”, afferma Kaminka. “La tempistica per trarre profitto dall’investimento è inferiore a due settimane”.

Attirare nuovamente gli utenti abbonati
Kaminka ha inoltre creato una campagna mirata a rinnovare il coinvolgimento degli utenti che hanno scaricato l’app, ma che non hanno imparato a suonare lo strumento.

“Siamo ancora in una fase di test della campagna, ma è già chiaro che si tratta di un’operazione molto importante per aumentare la conversione agli abbonamenti”, spiega. “Imparare a suonare uno strumento è difficile e molti utenti si arrendono dopo pochi mesi. Ma se sono pronti a riprovarci e tornano nell’App Store, possono vedere facilmente la nostra app tra i primi risultati di ricerca e decidere di riprendere il percorso di formazione con noi”.

La qualità degli utenti è così elevata che il numero di upgrade dalla versione gratuita a quella con abbonamento è il doppio rispetto a qualsiasi altro canale a pagamento.

Yuval Kaminka, JoyTunes

Istantanea dell’azienda

  • JoyTunes
  • Simply Piano di JoyTunes
  • 25 dipendenti
  • Sede centrale: Palo Alto, California
  • www.joytunes.com
  • Debutto nel 2015
  • Valutazione nell’App Store: 4+
Guarda sull’App Store