Risoluzione dei problemi

Se la promozione della tua app è in sospeso

Il tuo account verrà sospeso per uno dei seguenti motivi:

Per scoprire perché la promozione della tua app è sospesa, procedi come descritto di seguito.

  • Accedi al tuo account.
  • Scegli l’app che desideri esaminare nella dashboard.
  • Nella parte in basso a sinistra della promozione dell’app, controlla la sezione relativa allo stato.

Problemi relativi a pagamenti e fatturazione

Se la tua carta è stata rifiutata

Se un addebito sulla tua carta di credito viene rifiutato per qualsiasi motivo, i tuoi annunci verranno messi in pausa e riproveremo a effettuare l’addebito sulla stessa carta di credito entro 48 ore dal rifiuto della transazione. Gli annunci non verranno pubblicati fino a quando non saranno stati risolti i problemi con la carta di credito.

Se aggiungi una carta di credito sostitutiva al tuo account, effettueremo l’addebito su quest’ultima entro 24 ore dall’aggiornamento delle informazioni di pagamento.

Una volta autorizzata la transazione, i tuoi annunci potranno di nuovo comparire tra i risultati delle ricerche nell’App Store.

Se devi aggiornare la tua carta di credito

Per aggiornare i dati sulla carta di credito, aggiungi la nuova carta e impostala come metodo di pagamento principale sul tuo account.

  • Accedi al tuo account.
  • Fai clic su Impostazioni dell’account nella parte in alto a destra dello schermo.
  • Seleziona la pagina Fatturazione.
  • Fai clic su Sostituisci carta.

L’addebito verrà eseguito sulla carta di credito aggiornata entro 24 ore e i tuoi annunci potranno apparire nelle ricerche dell’App Store.

Nota: puoi avere una sola carta di credito attiva per account. Puoi modificare i dati della carta di credito al massimo tre volte nell’arco di 24 ore.

Se vuoi visualizzare le transazioni di fatturazione

Per vedere i dettagli relativi alle transazioni per il tuo account, procedi come descritto di seguito.

  • Passa alla pagina Fatturazione.
  • Vai alla sezione della pagina dedicata alle fatture.
  • Fai clic sulla fattura che desideri vedere.

Se ricevi un addebito di $ 1 (USD)

Un addebito di $ 0 o $ 1 USD sulla fattura indica che è stata richiesta una preautorizzazione all’emittente della carta per assicurarsi della validità della stessa. L’addebito dovrebbe essere rimosso dall’account automaticamente dalla banca, generalmente entro 14 giorni. Search Ads non può rimuoverlo. Se l’importo della preautorizzazione non viene rimosso, contatta l’emittente della tua carta.

Se ricevi le spese di installazione dopo oltre 30 giorni

Le installazioni della tua app sui dispositivi dell’utente si verificano in una finestra di conversione di 30 giorni. La finestra ha inizio dal momento in cui un utente interagisce con il tuo annuncio fino al momento dell’installazione dell’app. Potrebbero essere necessari fino a dieci giorni affinché tutti gli addebiti vengano elaborati e riportati nella dashboard.

Se ricevi più addebiti da diverse entità di Apple

Gli addebiti vengono elaborati ogni $ 500 USD di spesa oppure ogni 7 giorni, in base alla singola entità legale di Apple associata all’area in cui sono apparsi i tuoi annunci.

Ad esempio, se hai sede in Australia ma pubblichi una campagna negli Stati Uniti e nel Regno Unito, sono riportati più addebiti, suddivisi sul tuo riepilogo di fatturazione in modo da riflettere le singole aree geografiche in cui sono apparsi i tuoi annunci. A seconda dell’area in cui vengono pubblicati i tuoi annunci, potresti vedere fino a un totale di 5 addebiti separati in un unico riepilogo, senza però che venga superata la soglia di $ 500 USD.

Nota: se intendi pubblicare i tuoi annunci nell’App Store in più Paesi, devi comunicarlo all’emittente della carta di credito per verificare che non vi siano problemi in caso di elaborazione di transazioni con l’estero.

Errori di fatturazione

Se sospetti che ci siano errori di fatturazione nel tuo account, contatta il team Search Ads.

Se non ottieni installazioni

Sono molti i fattori che influenzano la performance dei tuoi annunci, tra cui la rilevanza rispetto alle ricerche degli utenti, la risposta degli utenti all’annuncio e l’importo del tuo costo per installazione massimo (CPI massimo) confrontato con quello dei concorrenti. Se la tua app non ottiene installazioni, prova la procedura descritta di seguito.

Controlla i metadati della tua app in App Store Connect per assicurarti che rappresentino al meglio la tua app. Poiché il titolo dell’app, le descrizioni e le parole chiave sono solo alcuni degli elementi utilizzati per valutare la rilevanza dell’app per query di ricerca specifiche, è importante che tu rifletta accuratamente durante la loro creazione. Search Ads Basic utilizza i metadata dell’app, compresi il nome, il sottotitolo, la descrizione, i video di anteprima e gli screenshot approvati per la tua pagina di prodotto sull’App Store per creare il tuo annuncio. Assicurati di seguire le best practice dell’App Store relative ai metadata.
Nota: se modifichi i metadata nell’App Store, possono trascorrere fino a 24 ore prima che le modifiche siano applicate nell’anteprima dell’annuncio nel tuo account e fino a due ore prima che appaiano nell’annuncio sull’App Store.

Esamina il contenuto creativo del tuo annuncio. Questo può infatti giocare un ruolo fondamentale nella performance della promozione per la tua app. Search Ads utilizza i metadati dell’app, compresi il nome, il sottotitolo, la descrizione, i video di anteprima e fino alle prime tre istantanee approvati per la tua pagina di prodotto sull’App Store per creare il tuo annuncio.

Valuta anche la tua pagina di prodotto poiché può contribuire anch’essa a generare installazioni. Con tre anteprime dell’app, 10 istantanee e nuovi campi di testo, le pagine di prodotto offrono più opportunità per mostrare il tuo lavoro.

Prova ad aumentare il CPI massimo, che potrebbe a sua volta aumentare le probabilità che il tuo annuncio venga mostrato. Puoi usare il CPI massimo suggerito nella tua dashboard come guida per stabilire l’importo corretto per l’offerta.

Valuta se eseguire le promozioni della tua app su tutti i mercati in cui la tua app è disponibile. In questo modo, avrai più possibilità di raggiungere gli utenti interessati.

Verifica di usare il modello di business giusto.Il modello di business giusto per la tua app trova un equilibrio tra i tuoi obiettivi e le aspettative degli utenti dell’App Store e può anche influenzare la performance della tua app nelle ricerche dell’App Store, compreso Search Ads. Se hai provato i suggerimenti riportati sopra ma non hai ancora ottenuto risultati, ti consigliamo di consultare le best practice dell’App Store per scegliere il tuo modello di business.

Aggiorna la tua app per supportare l’architettura a 64 bit. Search Ads per le app a 32 bit non è disponibile per gli utenti di iOS 11 o versioni successive. Scopri di più sull’invio delle app.

Se hai ricevuto una notifica secondo cui i tuoi annunci Search Ads sono in pausa a causa della violazione di una norma

È possibile che la tua app violi una o più Norme relative ai contenuti e alla pubblicità in Search Ads. È anche possibile che l’app non rispetti le Linee guida per l’App Store. Rivedi le norme e se hai altre domande contattaci.

Se non vedi la tua app come opzione da promuovere

Le cause potrebbero essere molteplici.

La tua app non si trova nell’account App Store Connect selezionato
Se hai diversi account App Store Connect, puoi collegarli tutti in modo da riuscire a promuovere più app.

Puoi collegare account App Store Connect durante la creazione iniziale di un account Search Ads Basic, ma non in qualsiasi altro momento.

Tieni presente che, per poter associare l’account App Store Connect al gruppo di promozione delle app, l’intestatario dell’account App Store Connect, il titolare legale, l’amministratore o il responsabile marketing deve avere il ruolo di amministratore account o gestore gruppo.

L’app è stata inserita da poco nell’App Store
Potrebbero trascorrere fino a 24 ore prima che tu possa vedere la tua app nell’App Store.

L’app non può essere promossa con Search Ads
È possibile che la tua app violi una o più Norme relative ai contenuti e alla pubblicità in Search Ads. È anche possibile che l’app non rispetti le Linee guida per l’App Store. Rivedi le norme e se hai altre domande contattaci.

La tua app deve essere disponibile sull’App Store del Paese o dell’area geografica in cui vuoi promuoverla
Sono idonei a utilizzare Search Ads Basic gli utenti che hanno attualmente un’app sull’App Store per iPhone o iPad in:

  • Asia-Pacifico: Australia, Giappone, Corea, Nuova Zelanda
  • Europa: Francia, Germania, Italia, Spagna, Svizzera, Regno Unito
  • America del Nord: Canada, Messico, Stati Uniti

Il nome dell’app contiene un carattere speciale
Se il nome dell’app contiene una lettera accentata o altri caratteri speciali, accertati di includerli sempre per far sì che il nome dell’app venga visualizzato. Per digitare una versione alternativa di un carattere, tieni premuto il tasto corrispondente fino a quando non vengono visualizzati i caratteri alternativi, quindi fai clic sul carattere che vuoi utilizzare oppure digita il numero visualizzato sotto il carattere. Scopri di più.

Se ci sono errori nei dettagli del tuo annuncio

Se il prezzo della tua app in Search Ads è sbagliato

Se modifichi il prezzo della tua app nell’App Store, potrebbe essere necessario attendere fino a due ore perché la modifica sia visibile anche in Search Ads.

Se le modifiche che hai apportato ai metadati nell’App Store non sono state applicate al tuo annuncio

Se modifichi i metadata nell’App Store, potrebbero trascorrere fino a 24 ore prima che le modifiche siano applicate nell’anteprima dell’annuncio nel tuo account e fino a due ore prima che siano applicate nell’annuncio sull’App Store.

Se non riesci a configurare il tuo account

Per impostare un account Search Ads Basic devi avere un’app attualmente sull’App Store per iPhone o iPad negli Stati Uniti.

Devi avere anche un ID Apple con email valido. Gli ID Apple che usano solo numeri di telefono non sono accettati. Sono previste alcune eccezioni e tutti gli inserzionisti devono sempre conformarsi alle Norme relative ai contenuti e alla pubblicità in Search Ads.

Consulta l’elenco dei Paesi e delle aree geografiche in cui gli inserzionisti devono risiedere per essere idonei a iscriversi a Search Ads.

Altri motivi per cui potresti non riuscire a impostare o abilitare un account sono elencati di seguito.

  • Nessun account App Store Connect è associato al tuo ID Apple.
  • Un account Search Ads Basic è già stato collegato all’account App Store Connect a cui stai tentando di accedere. Contatta il tuo amministratore App Store Connect per accedere.
  • Non disponi del ruolo di amministratore, legale o marketing. Contatta il tuo amministratore App Store Connect per accedere.
  • Il metodo di pagamento del tuo account non è una carta di credito.

Se non riesci ad accedere alla tua dashboard

Sistemi operativi supportati
macOS High Sierra 10.13.2 o versioni successive
Windows 10 o versioni successive

Browser supportati
Safari 11.0.2 o versioni successive
Chrome 62 o versioni successive

Problemi con la modifica dei mercati

Se non riesco a vedere tutti i mercati nel tuo elenco “Modifica i mercati”

L’elenco mostra solo i mercati in cui la tua app è idonea.

Se vedi un avviso in “Modifica i mercati”

Se la tua app non è più idonea in un mercato, la promozione della tua app non verrà più eseguita in tale mercato. Quando fai clic su “Modifica i mercati”, accanto a tutti i mercati precedentemente aggiunti e non più idonei sarà visualizzato un triangolo giallo con un punto esclamativo. Per saperne di più sull’idoneità, consulta le Norme relative ai contenuti e alla pubblicità in Search Ads. È anche possibile che l’app non rispetti le Linee guida per l’App Store.

Problemi con la promozione della tua app in Francia

Se non riesci a pubblicare le promozioni delle tue app sull’App Store in Francia

In conformità con la legge francese denominata “Sapin Law”, che intende rendere più trasparenti le attività commerciali relative agli acquisti di articoli multimediali, solo gli inserzionisti che sono proprietari sia dell’app che dell’account Search Ads possono pubblicizzare un’app sull’App Store in Francia. Ciò significa che se sei un’agenzia, un agente o un rappresentante che gestisce Search Ads per un cliente la cui società è registrata, ha sede o è altrimenti situata in Francia, non puoi pubblicare annunci per conto di quell’inserzionista sull’App Store in Francia. Leggi i Termini di servizio di Search Ads e la legge Sapin.

Se le promozioni delle tue app sull’App Store in Francia riportano la dicitura “Incompleto”

Se tu o un amministratore di account avete precedentemente identificato il tuo account come “Agente” nelle “Informazioni sull’account”, dovrai rispondere alla domanda e indicare se stai promuovendo l’app per conto o a vantaggio di una società francese. Per rispondere a questa domanda, fai clic sull’impostazione per la modifica delle campagne.

Se tu o un amministratore dell’account non avete mai identificato in precedenza il tuo account come agente o non agente nelle “Informazioni sull’account”, dovrai rispondere alla domanda e indicare se stai promuovendo l’app per conto o a vantaggio di una società francese. Se hai già risposto in modo affermativo alla domanda, deve rispondere anche un altro amministratore dell’account. Quando tutti gli utenti presenti sul tuo account con il ruolo di amministratore avranno risposto alla domanda, lo stato della campagna verrà aggiornato.