Errore: inserisci un termine di ricerca.
Advanced | Panoramica

Modalità di creazione degli annunci

Per creare il tuo annuncio Apple Search Ads usa il nome dell’app, il sottotitolo, la descrizione, i video di anteprima e le istantanee approvati per la tua pagina di prodotto sull’App Store. La prima frase della descrizione del tuo prodotto nell’App Store è la più importante, dal momento che è quella che gli utenti possono leggere senza dover toccare lo schermo per proseguire. Se modifichi i metadata nell’App Store, potrebbero trascorrere fino a 24 ore prima che le modifiche siano applicate nell’anteprima dell’annuncio nel tuo account e fino a due ore prima che siano applicate nell’annuncio sull’App Store.

Suggerimento: rivedi i metadati dell’app.

Prima di avviare una campagna, rivedi accuratamente i metadati dell’app in App Store Connect, dal momento che questi ultimi influiscono sul contenuto dell’annuncio. Apple Search Ads non prevede la personalizzazione creativa degli annunci: non potrai quindi modificare l’aspetto dell’annuncio o caricare un design personalizzato. Tuttavia, puoi usare la funzione Creative Sets per usufruire di ulteriori risorse su App Store e creare più varianti dell’annuncio correlate ai temi delle parole chiave o ai target di pubblico dei tuoi gruppi di annunci.

Consulta le best practice sui metadati dell’App Store

Aspetto degli annunci

Quando un utente esegue ricerche sull’App Store, al primo posto dei risultati di ricerca può comparire un solo annuncio pubblicitario sponsorizzato. Tutti gli annunci hanno uno sfondo azzurro e un’icona di apertura. L’aspetto dell’annuncio può avere diversi formati, a seconda del dispositivo usato e di cosa può funzionare meglio per la query di ricerca e l’utente.

Per vedere durante l’impostazione della campagna alcuni esempi dell’aspetto che avranno i tuoi annunci, vai alla dashboard Creative Sets. L’anteprima non mostra le effettive valutazioni dell’app, ma nell’annuncio reale sull’App Store sono presenti le valutazioni effettive, il prezzo e la valuta dell’app in base al Paese o all’area geografica scelta.

Il fatto che l’annuncio venga o meno visualizzato prima di quello di altri inserzionisti che hanno fatto offerte sulla stessa query dipende dalla combinazione di fattori quali la rilevanza dell’app per la query di ricerca e il costo per installazione massimo che hai impostato.

È altrettanto importante sapere quando l’app non verrà visualizzata. Ad esempio, se non è rilevante per la ricerca dell’utente, l’app non viene visualizzata nella posizione dell’annuncio, indipendentemente da quanto hai intenzione di pagare. Apple Search Ads considera sia la rilevanza sia l’offerta e non inserisce nelle aste le app se non sono corrispondenze valide.