Icona dell’app JoyTunes

JoyTunes

Gli utenti sviluppano abilità musicali.
JoyTunes incrementa gli abbonati da tutto il modo.

Annuncio di JoyTunes nell’App Store
JoyTunes insegna a suonare uno strumento musicale in modo facile, divertente e conveniente. Grazie a Apple Search Ads, l’app di apprendimento musicale si è fatta strada in nuovi mercati e ha coinvolto nuovamente gli utenti non più attivi fino a raddoppiare le conversioni e incrementare i profitti del 1000%.

Risultati

1000% di aumento dei profitti in meno di un anno.
30% di aumento dei download organici.
x 2 in più di tasso di conversione dalla versione gratuita a quella con abbonamento rispetto a qualsiasi altro canale di marketing.
2 settimane di time-to-ROI per utente.

Sfida

JoyTunes ha monetizzato la sua app Simply Piano incoraggiando gli utenti ad eseguire l’aggiornamento dalla versione gratuita a quella con abbonamento mensile, con tanti corsi coinvolgenti e nuovi brani. Il team di JoyTunes mirava ad attirare nuovi utenti altamente motivati per incrementare il numero di abbonamenti e, di conseguenza, i profitti. L’altro obiettivo era coinvolgere nuovamente gli ex utenti potenzialmente interessati a riprendere in mano uno strumento.

La qualità dei download è così elevata che il numero di upgrade dalla versione gratuita a quella con abbonamento è il doppio rispetto a qualsiasi altro canale a pagamento.

Soluzione

Aumentare la visibilità tra i primi risultati di ricerca nell’App Store.

Dal lancio di Apple Search Ads, il team di JoyTunes ha riscontrato un consolidamento della fiducia verso il marchio, attribuito alla sua maggiore visibilità tra i primi risultati di ricerca nell’App Store. Oltre all’aumento dei download, JoyTunes ha ottenuto anche un aumento del numero di recensioni e valutazioni nell’App Store, al punto che il traffico organico è cresciuto di oltre il 30%. 

 

“La qualità dei download è così elevata che il numero di upgrade dalla versione gratuita a quella con abbonamento è il doppio rispetto a qualsiasi altro canale a pagamento”, ha dichiarato Yuval Kaminka, cofondatore e CEO di JoyTunes. “I profitti sono aumentati del 1000% in un anno e il time-to-ROI è inferiore a due settimane.”

Ampliare la portata delle iniziative per conquistare nuovi mercati.

Il team di JoyTunes è riuscito inoltre a espandersi in vari mercati grazie alle campagne Apple Search Ads, passando rapidamente da piccola startup a impresa redditizia. “Lo sviluppo delle nostre due app è basato su un’innovativa tecnologia di apprendimento automatico, ma siamo un piccolo team che non ha a disposizione i canali di distribuzione delle grandi aziende”, ha aggiunto Kaminka. “Apple Search Ads ha offerto rapidamente alle nostre app una notevole visibilità negli Stati Uniti e nel Regno Unito, così come in altri Paesi.”

Coinvolgere nuovamente gli abbonati per favorire la crescita.

Tramite Apple Search Ads, il team di JoyTunes ha inoltre testato una campagna per i download ripetuti focalizzata sugli utenti di ritorno che hanno scaricato l’app, ma non hanno imparato alla perfezione la tecnica musicale di quello strumento. “È evidente che il coinvolgimento degli ex utenti è fondamentale per la conversione alla versione con abbonamento”, ha spiegato Kaminka. “Imparare a suonare uno strumento è difficile e molti utenti si arrendono dopo pochi mesi. Ma se sono pronti a riprovarci e tornano nell’App Store, possono trovare facilmente la nostra app tra i primi risultati di ricerca e decidere di riprendere il percorso di formazione con noi.”

Panoramica dell’azienda

  • JoyTunes
  • Categoria Istruzione
  • Fondata nel 2015
  • Sede: Palo Alto, California, Stati Uniti
Icona dell’app PostSnap

Avanti

Gli utenti stampano cartoline. PostSnap aumenta i profitti a livello globale.

Leggi la storia di successo