Icona dell’app Very

Very

Gli amanti dello shopping fanno acquisti in nuovi modi.
Very conquista la domanda stagionale.

Very sull’App Store

Con Very, i clienti possono fare acquisti per migliaia di brand, gestendo in modo semplice i limiti di credito e le loro finanze. L’app di shopping ha ottimizzato le parole chiave e la rilevanza degli annunci durante le stagioni più importanti con Apple Search Ads, incrementando download, profitti e fidelizzazione e
riducendo i costi. 

I risultati

piattaforma per costo per installazione (CPI) più efficiente.
47% di incremento in percentuale di tap con creatività ottimizzate.
48% di aumento della percentuale di download con ottimizzazione stagionale
61% di riduzione di costi di acquisizione con ottimizzazione stagionale.

La sfida

Il team di The Very Group voleva aumentare le acquisizioni e raggiungere clienti interessati a diversi prodotti: dai casalinghi alla tecnologia, dalla moda alla bellezza. Per migliorare l’efficienza dei costi e incrementare le conversioni, il team doveva aumentare la visibilità dell’app nel momento in cui i clienti più motivati erano pronti all’acquisto. Inoltre, era fondamentale restare competitivi e fidelizzare i clienti durante le stagioni più attive per lo shopping, all’interno di una categoria sempre più popolata.

Come azienda basata sui dati, stiamo investendo di più in Apple Search Ads dopo aver assistito a un’incredibile crescita ed efficienza, specialmente con semplici
modifiche creative.

La soluzione

Capitalizzare sugli interessi stagionali con creatività rilevanti.

In vista della determinante stagione di shopping di fine anno, il team di Very ha massimizzato la rilevanza degli annunci testando creatività che fossero in linea con gli annunci del Black Friday e delle feste invernali. Il team ha aggiornato gli screenshot e l’icona dell’app con elementi che rievocassero il periodo natalizio.

 

“Più rendevamo stagionali e rilevanti le creatività e le parole chiave, più bassi erano i tassi di costo per installazione e più alta era la percentuale di tap per Apple Search Ads”, afferma Puna Hanson-Singh del team di App Marketing di Very. 

 

Il team di Very ha inoltre beneficiato della regola per le creatività degli annunci che consente agli inserzionisti di Apple Search Ads di mostrare più immagini e anteprime App Store quando la relativa app è il primo risultato organico ed è presentata come annuncio. Con risorse basate sui paesaggi, il team di Very ha mostrato l’app sugli schermi di iPhone in modi nuovi, contribuendo a catturare l’atmosfera natalizia e ad accrescere il coinvolgimento degli utenti nei punti di contatto fondamentali. “Apple Search Ads ci ha aiutati a creare per i nostri clienti un percorso inconfondibile e coeso, che ha dato continuità ai nostri annunci TV, digitali e outdoor”, sostiene Hanson-Singh.  

 

Strutturare l'account per massimizzare la rilevanza delle parole chiave.

Per raggiungere il target di pubblico più ampio possibile tra gli amanti dello shopping, il team di Very ha impostato campagne di parole chiave di ricerca, di brand, competitive e di categoria con Apple Search Ads. Search Match ha aiutato a scoprire nuovi termini di ricerca rilevanti, che rispecchiano diversi interessi di shopping. Monitorando la performance a livello di parola chiave, il team ha incrementato le offerte e i tetti giornalieri sui termini di ricerca più efficienti, al fine di aumentare sia le visualizzazioni sia le conversioni, in particolare durante le stagioni chiave.  

 

“Fare offerte su parole chiave strategiche per l’azienda ci ha offerto un vantaggio competitivo nei mercati più importanti”, sostiene Hanson-Singh. “Apple Search Ads ci regala una sensazione di controllo. Possiamo aumentare il budget e i tetti giornalieri delle offerte per operare su larga scala, creando un’esperienza unica per i clienti al momento dell’acquisto”. 

Usare le informazioni per favorire la crescita incrementale.

Le informazioni sulle parole chiave e sulle creatività di Apple Search Ads hanno inoltre aiutato il team di Very a valutare la performance organica e a ottimizzare la pagina di prodotto di Very sull’App Store. Ciò ha avuto un impatto positivo sulla presenza organica dell’app sull’App Store, mentre Apple Search Ads ha contribuito a promuovere la crescita incrementale dei download. “Apple Search Ads e l’organica lavorano insieme. Sono strettamente connessi: l’ottimizzazione di uno affianca sempre l’altro”, commenta Hanson-Singh.

Panoramica dell’azienda

  • Very, The Very Group, UK
  • Categoria Shopping
  • Fondata nel 2016
  • Sede: Liverpool, Regno Unito
Icona dell’app DomiNations

Avanti

I giocatori conquistano le civiltà. DomiNations conquista l’efficienza.

Leggi la storia di successo