Migliora le prestazioni delle campagne
con le nostre best practice.
Inizia a usare la certificazione

Esperta di marketing che lavora su un Mac di fronte a un membro del team.

Best practice

Offerte

Una strategia di offerta efficace ti aiuterà a mantenere la competitività e aumentare le probabilità che il tuo annuncio venga mostrato nei risultati della ricerca dell’App Store. Per risultati ottimali, segui
questi suggerimenti.
Prendi decisioni ponderate in base a informazioni dettagliate
sulle offerte.
Per aiutarti a valutare la competitività delle tue offerte relative alle parole chiave per i risultati di ricerca su base continuativa, ti forniamo informazioni dettagliate sulle offerte nel tuo account. Tali informazioni sono pensate per guidarti a prendere decisioni più ponderate su come variare le offerte e massimizzare il budget. Accanto a ogni parola chiave, troverai: 
  • Efficacia dell’offerta: una valutazione della competitività della tua offerta CPT massima.
  • Intervallo dell’offerta consigliato: l’intervallo consigliato entro il quale dovrebbe rientrare l’offerta CPT massima per aumentare la probabilità che l’annuncio pubblicitario venga visualizzato. L’intervallo si basa sulla cronologia delle tue offerte, sulla tua percentuale di tap e sulla cronologia delle offerte di altri inserzionisti e altre inserzioniste per la stessa parola chiave.

Di seguito sono riportati gli indicatori di efficacia dell’offerta e gli intervalli di offerte consigliati per un’app denominata TripTrek che consente di registrare e condividere le esperienze di viaggio.

La dashboard Tutte le parole chiave è aperta per l’app di esempio, TripTrek. Tutte le parole chiave sono selezionate, e le colonne Efficacia dell’offerta e Intervallo di offerte consigliato sono entrambe ingrandite. L’efficacia dell’offerta, che indica la competitività dell’offerta CPT massima, è rappresentata da barre colorate: il verde indica un’offerta competitiva, il giallo indica un’offerta moderata e il rosso indica un’offerta poco competitiva.
Una finestra modale visualizzata dalla pagina Suggerimenti che mostra il numero di suggerimenti per le offerte disponibili per ogni app.

Segui i nostri suggerimenti per
le offerte.

Nella pagina Suggerimenti potresti trovare le modifiche consigliate per le tue offerte CPT massime. Per darti più contesto, ulteriori metriche come CPT medio e percentuale di tap sono visibili accanto a ogni suggerimento. Tieni presente che l’offerta CPT massima è l’importo più alto che pagherai per un tap; spesso pagherai anche meno. Applicando i nostri suggerimenti per l’offerta CPT massima, il tuo annuncio avrà una maggiore possibilità di essere mostrato nei risultati di ricerca.

Impostazione di un’offerta CPT massima 1 dollaro per una parola chiave impostata sulla corrispondenza generica.

Imposta le offerte CPT massime
in base
al tipo di corrispondenza.

Assegna importi di offerte più consistenti alle parole chiave a corrispondenza esatta, dal momento che sono gli elementi che più influiscono sulla performance e i più rilevanti per la tua app. Aumentando l’investimento potrai avere più controllo sulla frequenza di visualizzazione del tuo annuncio.

In generale, offerte più moderate dovrebbero essere impostate per le parole chiave a corrispondenza generica e i gruppi di annunci Search Match. In questo modo verrà facilitata la scoperta e potrai sfruttare trend di ricerca, picchi e termini con volumi ridotti, ma potresti non ottenere l’elevata efficienza offerta dai termini a corrispondenza esatta. Per una performance ottimale, la maggior parte del traffico dovrebbe derivare dalle parole chiave a corrispondenza esatta.

Mantieni le parole chiave a corrispondenza generica e quelle a corrispondenza esatta in campagne o gruppi di annunci separati in modo da poter gestire singolarmente le strategie di offerta.

Scopri quando aumentare e rivalutare le offerte.

Potresti voler aumentare la tua offerta CPT massima se:

  • Hai appreso dal gruppo di annunci o campagna di scoperta che determinati termini sono efficaci. Puoi aggiungere questi termini come parole chiave ai gruppi di annunci e alle campagne legate a marchio, categoria e concorrenza, e provare ad aumentare la tua offerta CPT massima per vedere se riesci a ottenere ancora più visualizzazioni e download.

  • Hai una parola chiave che sta generando conversioni al di sotto del tuo costo di acquisizione target. Prendi in considerazione la possibilità di aumentare l’offerta per tale parola chiave in modo incrementale per vedere se riesci a ottenere più download all’interno del tuo target. Usa l’intervallo di offerte consigliato da noi come guida.

  • Non riscontri molte visualizzazioni per parole chiave popolari. Se le parole chiave sono rilevanti per la tua app, è possibile che altri inserzionisti o altre inserzioniste stiano superando la tua offerta. Aumenta la tua offerta CPT massima per alcune parole chiave specifiche per vedere se i risultati migliorano. Usa l’intervallo di offerte consigliato da noi come guida.

Potresti voler rivalutare la tua offerta CPT massima se:

  • Hai una parola chiave che sta generando tap, ma poche conversioni a un costo di acquisizione più elevato rispetto al tuo target. Varia l’offerta per mantenere bassi i costi di acquisizione.

Usa i gruppi di annunci per differenziare le strategie
di offerta.
Crea gruppi di annunci separati per le parole chiave e i target di pubblico che richiedono diverse strategie di offerta. Imposta le tue offerte CPT massime più consistenti sulle parole chiave nei gruppi di annunci destinati ai tuoi segmenti di pubblico principali. Alcuni di questi gruppi di annunci potrebbero essere impostati per particolari fasce di età, generi, posizioni e così via. Tuttavia, poiché le query di ricerca utilizzate dalle persone rappresentano i segnali di intenzione più forti, molti dei tuoi gruppi di annunci potrebbero persino non dover includere perfezionamenti del target di pubblico come età e genere. Tieni presente che la tua offerta CPT massima è l’importo più alto che sei disponibile a pagare per un tap, non necessariamente l’importo effettivo che pagherai.
Inserimento di un importo pari a 500 dollari nel campo del budget giornaliero.

Stabilisci un budget giornaliero per controllare la tua spesa mensile.

Il budget giornaliero è l’importo che intendi spendere in media per la tua campagna ogni giorno nell’arco di un mese. La campagna è pubblicata in modo continuo e si estenderà automaticamente ad ogni nuovo mese in base all'importo del tuo budget giornaliero, a meno che tu non la metta in pausa, non la rimuova o non imposti una data di fine. Le campagne saranno ottimizzate per i giorni con elevata opportunità e la spesa mensile non sarà in ogni caso superiore al budget giornaliero moltiplicato per la media del numero di giorni in un mese (ossia 30,4).

Per ricevere supporto nel determinare l’importo del budget giornaliero, consulta la pagina Suggerimenti del tuo account.

Monitora regolarmente la performance e le spese.
Controlla frequentemente la performance delle parole chiave e non perdere mai di vista quali termini offrono i risultati migliori. Assicurati di avere abbastanza budget disponibile per massimizzare il potenziale delle tue parole chiave efficaci. Potresti voler aumentare le offerte o riallocare il budget per parole chiave specifiche.
Prendi in considerazione stagionalità, trend
ed eventi in corso.
Per ottenere il massimo dai trend e dalle opportunità stagionali, puoi variare periodicamente
le tue offerte CPT massime per le parole chiave esistenti oppure aggiungere nuove parole chiave con offerte più consistenti.
La dashboard Tutte le parole chiave è aperta per una campagna di esempio denominata TripTrek_Categoria. Una finestra modale con il messaggio “Modifica offerta CPT massima per 24 parole chiave” e un pulsante di opzione selezionato per la voce “Imposta nuova offerta”.

Se stessi pubblicando una campagna per l’app di viaggio TripTrek, potresti aumentare le offerte per le parole chiave legate a marchio e categoria più efficaci durante i mesi estivi per assicurarti di raggiungere gli utenti durante i periodi in cui si viaggia di più.

Indietro

Struttura delle campagne

Avanti

Download ripetuti